avvocato divorzio breve online

Avvocato divorzio breve

Per avvalerti dei servizi del nostro studio puoi contattarci online da qualunque parte di Italia e avrai a disposizione uno dei nostri avvocati esperti in materia di divorzio breve.

Altrimenti puoi venirci a trovare nella nostra sede umbra facilmente raggiungibile da Perugia, Foligno, Bastia Umbra e dintorni.

Vedere la fine del proprio matrimonio è un'esperienza traumatica spesso resa peggiore da pratiche di divorzio che sembrano non finire mai. Grazie alle nuove norme in vigore dal 2015 è invece possibile avvalersi del cosiddetto divorzio breve.

I nostri avvocati abilitati nel trattare tale materia sapranno offrirti la consulenza di cui hai bisogno. Vediamo intanto alcune informazioni utili.

Servizio online

CONTATTAMI
Richiedi una consulenza online per il servizio di divorzio breve. Disponbili in tutta Italia

Servizio in sede

CHIEDI UN APPUNTAMENTO
Presso il nostro studio per coloro che risiedono a Perugia, Foligno, Bastia Umbra.

Consulenza

PRIMA CONSULENZA GRATUITA
Richiedi una prima consulenza gratuita e senza impegno e senza vincoli.
non rimanere incatenato a vita, puoi scegliere il divorzio breve

Che cos’è il divorzio breve

Prima dell'entrata in vigore di queste norme, non era possibile avviare una pratica di divorzio prima di 3 anni dall’avvenuta separazione.

Con il divorzio breve invece basta che siano passati alcuni mesi e si può procedere a sciogliere definitivamente il matrimonio.

La separazione resta però una fase necessaria al fine di permettere ai coniugi di rivedere, lì dove è possibile, la loro decisione. A seconda del tipo di separazione è possibile avvalersi del divorzio breve in modalità diverse. Vediamo come.

Questo abbreviamento di tempi non elimina la fase transitoria della separazione che si limita a sospendere gli obblighi che i due coniugi hanno nell’ambito del matrimonio, senza scioglierli però dal vincolo dello stesso.

 

Quando la separazione è consensuale

Nel caso in cui i coniugi siano separati consensualmente basteranno 6 mesi ininterrotti di separazione per poter presentare domanda di divorzio.

Questo periodo si conta dal momento in cui la separazione ha avuto luogo in presenza del presidente di un tribunale o raggiunta tramite negoziazione assistita da legali e formalizzata con accordo scritto presso un ufficiale di stato civile.

Stesso dicasi nel caso la separazione consensuale sia seguita da una precedente separazione giudiziale.

Quando la separazione è giudiziale

Nel caso in cui la separazione non venga raggiunta in maniera consensuale, si parla di separazione giudiziale. In questa situazione la legge prevede che debbano passare almeno 12 mesi prima di poter presentare domanda di divorzio breve. Questo periodo si conta dal momento in cui i coniugi compaiono dinanzi al presidente del tribunale per la separazione.

Altre novità relative al divorzio breve

La nuova legge sul divorzio breve ha introdotto ulteriori novità in materia di comunione dei beni. In base alle norme approvate nel 2015 è infatti previsto che nel momento in cui il presidente del tribunale autorizza la separazione dei coniugi, venga sciolta automaticamente anche la comunione dei beni.

Lo stesso vale per la separazione consensuale. Anche in questo caso è previsto lo scioglimento della comunione dei beni già dalla data del verbale di separazione, solo se omologato.

Queste sono solo alcune informazioni utili per farsi un'idea generale riguardo la nuova normativa in vigore. Resta comunque in ogni caso la necessità di avvalersi della consulenza legale adeguata. Ecco perché puoi contare sul nostro team di avvocati abilitati a vostra piena disposizione sia online che in sede.

Visita anche la pagina,  avvocato per separazione e divorzio.

 

Recapiti
  • P.Iva 03311660546

  • Studio Principale: Piazza Beata Angela n.3
    06034  Foligno (Perugia)

Contatti